Peppe Cammarata

Peppe Cammarata (Enna, IT - Maggio 1986) è un bassista siciliano. Fin dall'infanzia  si accosta alla musica studiando pianoforte con il padre. All'età di 14 anni decide di intraprendere gli studi di basso elettrico. Il suo percorso educativo comincia sotto la guida di Liborio Petralia, che lo coinvolge a suonare nella propria band, Breed Machine. Gli studi continuano da autodidatta prendendo esempio da bassisti come Jaco Pastorius, Victor Wooten, Michael Manring e grandi compositori del passato come N. Paganini e J.S. Bach.

Fin da subito si dedica a svariati generi musicali (blues, rock, funk, jazz, bossanova, pop) collaborando con numerosi artisti della scena musicale italiana.

Nel 2006 inizia il suo percorso da solista e nel 2008 pubblica “Bassorilievo” accompagnato dalla voce di Sergio Beercock.

Dal 2007, l'artista viene coinvolto nella didattica. Ha collaborato con diverse scuole di musica moderna e diretto alcuni seminari in Sicilia dedicati ad ogni strumentista ed incentrati sulla musica Rock.
Attraverso un innovativo processo educativo, frutto di anni di esperienza, Peppe continua ad impartire lezioni private.

Nel 2015 si trasferisce ad Edimburgo, dove si avvicina maggiormente alla musica funk e jazz grazie a collaborazioni con musicisti della scena scozzese.

Dopo un paio d’anni torna in Sicilia. Lì riprendono i tour live con Sergio Beercock , the Chivas Quartet, The Opera e il musicista ungherese Màrk Varrò.

Playlist22 Tracks In Total

  • 1
    La Bicicletta – Fernando Alba

    Recording Session. Anno: 2010.

  • 2
    Dicono Che – Roberto Cohiba

    Recording Session. Anno: 2013.

  • 3
    Cu ti lu dissi – Merce Fresca

    Live Session. Anno: 2012.

  • 4
    Cut the cake – Average White Band

    Recording Session. Cover interpretata da Cool Funk Family. Anno: 2013.

  • 5
    Il ricordo che ho di te

    Testo e musica di Peppe Cammarata. Interpretato da Francesca Bongiovanni. Anno: 2014.

  • 6
    Oniric journey (Instrumental)

    "Oniric journey" di Peppe Cammarata. Anno: 2012. Realizzato per un cortometraggio.

  • 7
    Jingle

    Jingle realizzato per uno spot pubblicitario. Di Peppe Cammarata ft. Sabrina Sproviero.

  • 8
    Intro

    "Intro" dall'album Bassorilievo di Peppe Cammarata/Sergio Beercock. Rilasciato nel: 2008. Traccia 1.

  • 9
    Bocca di Rosa

    "Bocca di Rosa" dall'album Bassorilievo di Peppe Cammarata/Sergio Beercock. Rilasciato nel: 2008. Traccia 2.

  • 10
    Come Together

    "Come Together" dall'album Bassorilievo di Peppe Cammarata/Sergio Beercock. Rilasciato nel: 2008. Traccia 3.

  • 11
    Stairway to Heaven

    "Stairway to Heaven" dall'album Bassorilievo di Peppe Cammarata/Sergio Beercock. Rilasciato nel: 2008. Traccia 4.

  • 12
    Un giudice

    "Un giudice" dall'album Bassorilievo di Peppe Cammarata/Sergio Beercock. Rilasciato nel: 2008. Traccia 5.

  • 13
    Purple Haze

    "Purple Haze" dall'album Bassorilievo di Peppe Cammarata/Sergio Beercock. Rilasciato nel: 2008. Traccia 6.

  • 14
    Outro

    "Outro" dall'album Bassorilievo di Peppe Cammarata/Sergio Beercock. Rilasciato nel: 2008. Traccia 7.

  • 15
    Viento ‘e terra – Pino Daniele

    Arrangiamento di Peppe Cammarata. - Interpretata dai Chivas Quartet. Anno: 2016.

  • 16
    Camaiore – Frank Gambale & Maurizio Colonna

    Rielaborazione di un brano concepito per 2 chitarre. Arrangiamento di Peppe Cammarata. Anno: 2011.

  • 17
    Samba Em Preludio – Vinicius De Moraes

    Arrangiamento di Peppe Cammarata ft. Patrizia Capizzi. Anno: 2014.

  • 18
    Via con me – Paolo Conte

    Arrangiamento di Peppe Cammarata ft. Serena Anzaldi. Anno: 2014.

  • 19
    Pensiero stupendo – Patty Pravo

    Arrangiamento di Peppe Cammarata ft. Serena Anzaldi. Anno: 2014.

  • 20
    Unplucked Flower

    "Unplucked Flower" di Peppe Cammarata. Brano Inedito 2014. Composto e ideato su 3 tracce di basso fretless.

  • 21
    Magic Mirror

    "Magic Mirror" di Peppe Cammarata. Anno: 2012. Brano Inedito. Delay Experiments.

  • 22
    Ocean’s Lullaby

    "Ocean's Lullaby" di Peppe Cammarata. Anno: 2012. Ispirato al Concerto per Violino e Orchestra n°1 di N. Paganini.